Primi corsi APEO: 2°e 3° incontro

12 novembre 2014, 11:07

Si sono conclusi durante lo scorso weekend il 2° e 3° incontro di formazione APEO per le estetiste del primo e secondo corso. Prima di iniziare le lezioni, le partecipanti hanno svolto un test ai fini di verificare l’apprendimento degli argomenti trattati nell’incontro precedente.

Il programma del primo corso approfondiva la conoscenza della tossicità, da terapia oncologica, di unghie e cute di mani e piedi e dei possibili trattamenti estetici di supporto. Un argomento fondamentale per la preparazione delle Estetiste APEO che attraverso la  loro competenza sostengono la qualità di vita delle persone in terapia oncologica. Manicure e pedicure attente a professionali, unite a trattamenti mirati al ripristino della fisiologia ungueale e cutanea favoriscono una migliore adesione alla terapia e un controllo degli effetti collaterali . Il poter indossare le proprie scarpe o il piacere di “toccare la vita” sono cose normali quando si è in salute, diventavo preziose quando il dolore le accompagna.

Il programma del secondo corso, invece, verteva sulla conoscenza della cosmetologia specifica per la pelle di persone in terapia oncologica. Questa conoscenza unita a quella degli effetti della tossicità cutanea permette all’estetista APEO di scegliere il miglior cosmetico per accompagnare quotidianamente queste persone. Un percorso impegnativo dove la profondità’ ed interazione degli argomenti permette di acquisire competenza e quindi sicurezza e tranquillità nello scegliere il miglior cosmetico, in ogni fase del percorso di terapia, per detergere, idratare, nutrire e foto proteggere.

Le Estetiste dei corsi APEO si sono date l’arrivederci al prossimo incontro, rinnovando il loro impegno e sempre più consapevoli che, grazie alla loro competenza, possono aiutare tante persone rendendo più sopportabile il loro percorso con piccoli ma preziosi gesti quotidiani.

 

Notizie e aggiornamenti

Sei un giornalista?

Scarica i nostri materiali per la stampa, per ulteriori informazioni scrivici a ufficiostampa@esteticaoncologica.org